MENU
COPYRIGHT 2022 © MARIANI MASSIMILIANO. ALL RIGHTS RESERVED.

Tel: 3317124499  | Email: info@marianidomus.it

News
Home » Come abbellire e organizzare una libreria su misura

Offriamo ispirazione, tendenze e consigli per arredare con stile, grazie alla nostra vasta gamma di arredi di design personalizzati e distintivi.

Come abbellire e organizzare una libreria su misura

La libreria è un elemento di arredo che può valorizzare e personalizzare lo spazio della casa, oltre a svolgere una funzione pratica di conservazione ed esposizione di libri e oggetti. Per ottenere il massimo risultato estetico e funzionale, è importante scegliere una libreria su misura, che si adatti alle dimensioni, allo stile e alle esigenze dell’ambiente in cui viene inserita. In questo articolo vedremo alcuni consigli su come abbellire e organizzare una libreria su misura, seguendo alcuni criteri logici ed estetici.

Scegliere il tipo di libreria su misura

Il primo passo è scegliere il tipo di libreria su misura che si vuole realizzare. Esistono diverse tipologie di librerie, che si differenziano per la forma, il materiale, il colore e il design:

  • La libreria a parete : occupa tutta o parte di una parete, creando un effetto scenografico e offrendo molto spazio per i libri e gli oggetti. Si può optare per una libreria a parete chiusa, con ante o cassetti, o aperta, con mensole e ripiani. La libreria a parete può essere realizzata in legno, metallo, vetro o altri materiali, a seconda dello stile che si vuole dare alla stanza.
  • La libreria a giorno: è aperta su tutti i lati, può essere posizionata al centro della stanza o contro una parete ed è l’ideale per dividere gli spazi in modo leggero e armonioso, creando una zona lettura o studio.
  • La libreria ad angolo invece, sfrutta il piccolo spazio di un angolo per renderlo accogliente e intimo. Può essere realizzata con mensole a forma di L o di triangolo, oppure con strutture curve o sagomate, che seguono la linea dell’angolo.

Come organizzare una libreria su misura

Esistono diversi metodi per organizzare una libreria, che dipendono dai gusti e dalle preferenze personali. Alcuni dei più comuni sono:

  • Il metodo per autore, che consiste nell’ordinare i libri in base al cognome dell’autore, in ordine alfabetico. Questo metodo è utile per ritrovare facilmente i libri e per creare una sorta di catalogo personale. Si possono anche creare delle sottocategorie, suddividendo i libri per autore in base al genere letterario, al periodo storico o alla nazionalità.
  • Il metodo per colore, in cui si ordinano i libri in base al colore della costa, creando un effetto cromatico e decorativo. Questo metodo è adatto per chi vuole dare un tocco di colore e di allegria alla libreria e alla stanza. Si può anche giocare con le sfumature e i contrasti dei colori, per creare delle gradazioni o delle combinazioni armoniose.
  • Il metodo per forma, in cui si sistemano i libri in base alla forma e alla dimensione, creando un effetto geometrico e ordinato. Questo metodo è indicato per chi vuole dare un senso di equilibrio e di simmetria alla libreria e alla stanza. Si possono anche alternare i libri in posizione verticale e orizzontale, per creare ritmi e movimenti visivi.

Come abbellire una libreria con oggetti decorativi

Oltre ai libri, si possono inserire nella libreria anche degli oggetti decorativi, che possono arricchire e personalizzare la libreria. Alcuni esempi di oggetti decorativi sono:

  • Le piante: danno un tocco di verde e di natura alla libreria e alla stanza. Si possono scegliere piante di piccole dimensioni, che non richiedano molta manutenzione come i cactus, le succulente o le orchidee. Consigliamo anche di usare dei vasi o dei contenitori originali, che si abbinino allo stile della libreria e della stanza.
  • Le candele invece, possono creare un’atmosfera calda e romantica nella libreria e nella stanza. Si possono scegliere candele di diversi colori, profumi e forme, che si adattino al tema e al mood della libreria e della stanza. Utilizzare dei portacandele o dei candelabri aggiunge altresì un tocco di eleganza e di raffinatezza.
  • Le foto, infine, raccontano la storia e la personalità di chi abita la casa. Si possono scegliere foto di famiglia, di amici, di viaggi o di momenti speciali, che si vogliono ricordare e condividere. In questo caso, sarebbe perfetto l’utilizzo di cornici o di portafoto, che si intonino allo stile della libreria e della stanza.

Abbellire e organizzare una libreria su misura è un modo per esprimere la propria creatività e il proprio gusto.

Contattaci subito e renderemo più funzionale e accogliente lo spazio della tua casa!

Post Correlati